Brigadeiro, il rimedio brasiliano alle pene d’amore

Cuore infranto, sedotta e abbandonata. Fiumi di lacrime, singhiozzi e le tue amiche che ti raccolgono. Solo una cosa puo’ salvarti: i brigadeiro.

Che il cioccolato facesse bene al cuore è ormai saputo, risaputo e ampiamente apprezzato, soprattutto da noi fanciulle che, rispetto ai maschietti, ne facciamo ampio uso a scopo terapeutico e non.

Dati alla mano:  da ricerche condotte dall’ Istituto Nazionale Ricerca per gli Alimenti, e’ saltato fuori che il cioccolato fondente aumenta del 20% le concentrazioni di antiossidanti nel sangue e può ritardare l’indurimento delle arterie in coloro che fumano, limitando il rischio di malattie cardiache anche gravi. Inoltre, il cioccolato fondente avrebbe anche la capacità di ridurre la pressione del sangue e pare contenga una maggiore quantità di flavonoidi rispetto al vino rosso.

Quindi voi, o uomini, continuate a ubriacarvi a vino rosso se la vostra amata vi ha scaricato nel piu’ bello, che noi ci becchiamo piu’ flavonoidi di voi con il nostro cioccolato!

Studi e ricerche a parte, il cioccolato un po’ in tutto il mondo viene consumato da tante donne come ottimo rimedio antidepressivo.

Le giovani garotas brasileire scaricate dai loro namorados, si riuniscono con le amiche per sfogare le proprie pene amorose in compagnia dei brigadeiros.

Inizialmente io pensavo il brigadeiro avesse qualcosa a che fare con i pompieri o qualche altra forza armata. In realta’ nella mia mente contorta pensavo a un bel macho muscoloso in divisa che consolasse le povere ragazze appena scaricate dal proprio moroso.

Invece, molto meglio! Il brigadeiro e’ una delizia al cioccolato preparata con cacao e latte condensato, una bomba calorica capace di rimetterti in sesto dopo appena 2 cucchiate.

Allora sia che le mal capitate in amore siate voi o una vostra amica, o se semplicemente state in astinenza compulsiva da bombe caloriche dolci e avete finito la Nutella, questo e’ il procedimento da seguire:

fate sciogliere due noci di burro in un pentolino, aggiungete il cacao in polvere amaro e mescolate fino a quando avrete ottenuto una palla compatta, aggiungete quindi una lattina intera di latte condensato e girate girate girate fino a quando l’impasto raggiungera’ una consistenza “budinosa”. A questo punto trasferite l’impasto in una e piu’ ciotole e fate raffreddare per 15-20 minuti.

E’ importante che l’impasto cuocia sempre a foto basso per non rischiare di bruciare il tutto ed aggravare la vostra situazione psico-emozionale!

A piacere potete aggiungere peperoncino, cannella, cocco in polvere o qualsiasi cosa possa aiutarvi a rialzare il morale!

Prendete quindi un cucchiaino, sorridete e godetevi il votro concentrato di flavonoidi alla gran faccia sua!

 DSCN2549Io a Rio mentre preparo il mio brigadeiro
brigadeiroIl mio Brigadeiro pronto da gustare!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...